Ricerca per Parole Chiave

Ricerca per parole chiave

La ricerca di parole chiave è un processo di raccolta di parole chiave e frasi chiave relative al vostro sito web. Si possono utilizzare per l’ulteriore processo di Posizionamento SEO e anche per gli anchor text nella costruzione di link.

Le ricerche per parole chiave sono importanti nel SEO se si prevede di ottenere un alto posizionamento nei risultati di ricerca di Google.

Normalmente le parole chiave e le frasi chiave possono essere divise in pochi gruppi:

  • Il tuo marchio (il tuo marchio)*
  • Parole chiave principali (parole chiave principali e più competitive nella vostra nicchia)
  • Parole chiave secondarie (parole chiave meno competitive rispetto a quelle primarie, ma anche popolari nella vostra nicchia)
  • Parole chiave “Longtail” (frasi chiave specifiche relative ai vostri servizi o beni o servizi/beni specificati con caratteristica specificata / ubicazione specificata)**
  • Parole chiave LSI (parole chiave di identificazione semantica latente – parole chiave o frasi chiave relative alla vostra nicchia, ma senza usare le parole chiave esatte)**

  •  * utilizzando il nome del marchio, considerare l’uso di citazioni su siti di terze parti invece di utilizzare il link;
  • ** può essere sotto forma di domande, relative alla vostra nicchia

Potete richiedere le ricerche di parole chiave standard (fino a 100 parole chiave) assolutamente GRATIS (una sola volta) compilando il modulo sottostante:

Richiedi Ricerche per Parole Chiave

    posicionamiento web – Investigación de Palabras Clave

    Selezione delle Parole Chiave

    Le ricerche delle parole chiave sono uno degli elementi più importanti nel posizionamento di un sito web. Se volete sceglierle bene, dovete limitarvi alle parole che:

    • sono ricercate dagli utenti (verificare con Google Keyword Planner)
    • sono fortemente legati alla vostra offerta e ai contenuti attuali delle vostre sottopagine,
    • non sono molto generiche (questo spesso dipende dal settore).

     

    Genera traffico verso il tuo sito

    La risposta alla domanda: “Perché non concentrarsi su frasi che non vengono cercate“? È abbastanza ovvio – dopo tutto, si vuole generare traffico verso il proprio sito. Quando si scelgono le frasi, tuttavia, bisogna tenere presente che lo strumento di Google non è completamente accurato e si può scoprire che le frasi che secondo Keyword Planner non vengono cercate, genereranno comunque un traffico minimo. Tuttavia, si tratterà di situazioni individuali.

    Evitare parole chiave / frasi generiche

    Perché scegliere le parole con attenzione ed evitare frasi troppo generiche? La risposta è semplice: non sprecate tempo e denaro per posizionare qualcosa che ha poche possibilità di conversione. Possiamo fare un esempio: immaginate di vendere smartphone, ma volete posizionarvi per una parola simile (supponiamo che siano smartphone), perché arrivate alla conclusione che questa frase sarà più popolare. Pensate che il vostro sito colpirà accidentalmente un utente che decide di acquistare uno smartphone al posto del tablet precedentemente selezionato. Certo, questo può succedere, ma quante persone lo fanno? Certamente non molti.

    In un momento in cui le informazioni sono a portata di mano, i potenziali clienti sanno esattamente cosa vogliono. Allo stesso modo, per frasi troppo generiche. Non solo sono molto difficili, perché hanno una concorrenza enorme, ma anche il loro potenziale di vendita è trascurabile. Perché chi, al giorno d’oggi, vuole acquistare un nuovo filtro dell’olio per uno scopo specifico, basta inserire la frase “filtri dell’olio” nel motore di ricerca? Per fare un paragone – la frase “filtro dell’olio originale per bmw x3” ha un numero significativamente inferiore di ricerche, ma se qualcuno in questo modo attraverso il motore di ricerca entra nel vostro sito web e trova un prodotto che soddisfa le sue esigenze, avete una grande possibilità di conversione.

    Quali parole chiave possiamo scegliere?

    Vi abbiamo già spiegato come scegliere le parole chiave giuste per il vostro business. Tuttavia, per farlo nel modo più efficace, dovreste anche conoscere i tipi di frasi chiave più comuni.

    Frasi chiave del marchio

    Si tratta principalmente del nome della vostra azienda (marchio) o di parte del suo indirizzo web inserito nel motore di ricerca. Quando il vostro marchio è unico, prenderete le prime posizioni nei risultati di ricerca senza alcun lavoro aggiuntivo. Tuttavia, se per qualche motivo questo non è il caso, dovreste considerare anche il loro SEO posizionamento.

    Frasi chiave generali

    Le cosiddette frasi generiche, che consistono in 1-2 parole. Molto generiche, quindi non molto precise nel descrivere l’argomento del settore e difficili da posizionare (per esempio: abiti, borse, automobili, case, ecc)

    Frasi guida

    Di solito contengono 3 o più parole. Sono usate soprattutto da persone che cercano soluzioni specifiche a problemi esistenti e che inseriscono domande specifiche, ad esempio “come fare a trattare le tende di metallo“. Le frasi guida sono usate più spesso quando si creano articoli sui blog aziendali interni.

    Frasi chiave di “long tail

    Frasi molto dettagliate contengono una precisa espressione delle esigenze dell’utente. Spesso scelte da persone interessate ad acquistare un determinato articolo, ad esempio quale smartphone fino a 150EUR

    Come si scelgono le parole chiave migliori?

    Quando si scelgono le parole chiave, c’è un’altra cosa: cosa decidere – posizionare con il metodo della “long-tail“, concentrarsi sulle frasi di prodotto (nomi specifici dei modelli di prodotto), o provare a posizionare le frasi più difficili? La decisione dovrebbe basarsi su diversi fattori di base:

    • Qual è lo stato del vostro sito web in termini di link in entrata? Porta a molti link naturali o, al contrario, a molti link di spam?
    • Quanto è grande la concorrenza (quantitativamente e qualitativamente, anche in termini di profilo del link)?
    • La vostra offerta è ampia – avete molti prodotti/servizi o vendete un solo prodotto/servizio?
    • Esiste un potenziale per la creazione di contenuti nel settore in cui operate e gli utenti possono essere interessati?
    • Avete molte frasi di “long-tail” nel settore in cui lavorate?

    Dopo aver risposto alle domande di cui sopra, potete procedere alla selezione delle parole chiave. Se il vostro sito web ha molti link naturali e il concorso non è davanti a voi in questo campo, potete provare a posizionare frasi difficili e allo stesso tempo provare a posizionare le vostre frasi di “long-tail”. La strategia di “long-tail” non ha senso se si gestisce un’attività basata su un solo prodotto o servizio, e l’interesse per i contenuti esperti è trascurabile.

    E come si fa a capire se “long-tail” ha senso? Il modello è molto semplice:

    movimento potenziale = 1 x frase 10.000 ricerche al mese = 1000 x frase 10 ricerche al mese

    Spiegazione – 1000 frasi molto semplici genereranno la stessa quantità di traffico di una frase molto difficile (nel caso in cui il vostro sito sia in posizioni alte con loro). Sembrerebbe che sarà più difficile posizionare ben 1000 frasi invece di una. Non necessariamente. A seconda della situazione del sito web e delle attività della concorrenza, il budget potrebbe non consentire di posizionare la frase più difficile, e il numero di frasi facili in posizioni alte può essere aumentato ogni giorno.

    Passi di posizionamento SEO

    Sapete già come scegliere le parole chiave giuste per la vostra attività. Quindi è giunto il momento di saperne di più sulle altre fasi del processo di Posizionamento SEO.